06/11/2017, 12:37



Mistero-a-Crooked-House-


 



Tratto dal romanzo di Agatha Christie intitolato "È  un problema" in questi giorni al cinema con il titolo " Mistero a Crooked House " è  un film prettamente dedicato a chi ha sempre amato la signora del giallo.

La pellicola ruota tutta attorno ad un ricco patriarca inglese di origini greche, Aristides Leonides, che è stato avvelenato e da lì si snodano i soliti  ingredienti di un giallo classico:  un morto, dei potenziali assassini, un movente, un alibi.

Il film, del regista Gilles Paquet-Brenner, crea interesse nello spettatore non solo per la trama ben articolata e ben argomentata, per i costumi  e per le ambientazioni in generale ma anche perché ci troviamo di fronte ad un livello altissimo di recitazione e tra tutti gli attori del cast sicuramente spicca la performance di Glenn Close, che forse qui tocca l’apice della sua carriera, donna molto determinata, sguardo diabolico, capelli color platino.
 
A tratti può sembrare una pellicola lenta ma sicuramente è un film che va visto e che lascerà entusiasta lo spettatore.

Interessante e degno di nota è  come si muove il giovane detective Charles Hayward contattato dalla nipote di Aristide Leonides per cercare di risolvere il mistero prima ancora di scoprire tutti i segreti della complicata famiglia... e prima ancora dell’arrivo di Scotland Yard.

Da vedere.Voto:7 +

Gabriella Sanzone


1
Create a website