20/03/2017, 11:40



Loving


 



Recensione cinematografica di Loving a cura di Gabriella Sanzone. Ambientato nello Stato della Virginia nel 1959 e tratto da una storia vera, il film narra la di Richard e Mildred, una coppia mista, casalinga nera lei, muratore bianco lui. Il trentottenne regista Jeff Nichols dipinge la sua tela usando sapientemente tutti i colori a sua disposizione e lo fa nel migliore dei modi: lo sguardo dolce di Mildred, comprensivo e fatto di tenerezza, il carattere chiuso e aspro di Richard,  una donna e un uomo che forse hanno la sola colpa di essere nati di un colore diverso in un periodo in cui la Virginia non accetta né unioni miste ne’ matrimoni interrazziali. La bellezza del film sta nella descrizione stessa dei personaggi, sono loro la chiave di tutto e i due protagonisti con i loro sguardi e con la loro dolcezza, l’intensità della loro recitazione che buca lo schermo come se all’improvviso ci si trovasse in un film nel film, un uomo e una donna che accettano loro malgrado un esilio lungo 25 anni in un altro Stato allontanandosi dagli affetti più cari, dalla propria terra, dalla propria campagna, dal proprio nucleo familiare.Come nel film IL DIRITTO DI CONTARE (nelle sale in questi giorni) anche  questo film si innesta e trova la sua linfa vitale nel tema dei diritti civili; una storia, quella di Mildred e Richard, che arriverà fino alla Corte Suprema degli Stati Uniti d’America.A me questo film ha fatto pensare, da un lato alla storia bella e intensa descritta da Luc Besson nel film "The Lady- l’amore per la libertà " sulla leader della Birmania Aung San Suu Kyi e, dall’altro, per la linearità della regia, per la fotografia spoglia e bella allo stesso tempo, per schietta ambientazione a FARGO dei fratelli Coen.Da sottolineare la bravura degli attori protagonisti( Ruth Negga candidata al premio Oscar come miglior attrice protagonista), così vivi e veri da poterli cogliere con una mano oltre lo schermo.Da notare una chicca, il piccolo cameo del fotografo vestito di chiaro Michael Shannon( candidato all’Oscar come miglior attore non protagonista  per "Animali notturni").Da vedere.Voto: 8 +


1
Create a website