22/01/2018, 12:34



ELLA-&-JOHN


 



recensione di Gabriella Sanzone


Il ricordo, la memoria e  il perdono sono sicuramente il leit-motiv dell’ultimo film di Paolo Virzì.

Il regista livornese, reso noto al grande pubblico con film quali "Il capitale umano" e "La pazza  gioia" come altri prima di lui ( Sorrentino e Tornatore) sbarca in America e chiama alla sua corte due attori non di poco conto come l’82enne Donald Sutherland, che ha all’attivo solamente 132 film ( nomination ai Golden Globe per il film "Gente comune" di Robert Redford) e la pluriacclamata e premiata, elegante e raffinata signora del cinema inglese Helen Mirren premio Oscar per
 " The Queen".

Paolo Virzì ci racconta la storia di Ella e John, lei ha un cancro al colon, lui ha l’Alzheimer per sfuggire alle cure mediche si mettono in viaggio verso le Key West a bordo del loro camper per raggiungere la casa di Ernest Hemingway, meta ambita per John, professore di letteratura in pensione, con la passione sviscerata per lo scrittore de
 " Il vecchio e il mare".

Sulla scia del film Thelma e Louise si apre un vero e proprio road-movie con un susseguirsi di episodi, aneddoti, questioni e si scoprono pure tradimenti (perdonati) dopo 48 anni, il tutto in un mix tra menzogna e verità, e con una donna, Ella, capace sempre di sostenere il proprio marito in tutte le circostanze più o meno avverse che si presenteranno durante questo viaggio.

La bellezza del film secondo me sta proprio nella forza di questa donna che mostra un amore incondizionato, paziente, silenzioso, preciso e premuroso nei confronti del suo John che purtroppo non ricorda più nulla a causa della malattia incalzante, la forza di una donna che riesce a superare... ancora una volta dolori profondi e ferite laceranti.

Sinceramente da Paolo Virzì mi sarei aspettata un film decisamente superiore zia per la regia che per i dialoghi, però il biglietto del cinema vale da sé  per ammirare,  assistere e sperimentare ancora una volta la bravura di due attori come Donald Sutherland e, soprattutto, Helen Mirren... che intraprendono un ultimo viaggio insieme così come erano stati insieme per tutta la vita.

Come scriverà Ella in una lettera finale ai suoi figli :
"sempre insieme nella vita e nella morte anche in quest’ultima vacanza".

DA VEDERE:VOTO 8.


1
Create a website